Comunicato Stampa

paolo balossi presidente exorPrimo Soccorso, eXor e BiGroup per implementare la macchina del soccorso sanitario extra-ospedaliero in Lombardia. Dopo Tripoli continua l’opera benefica del Dott. Paolo Balossi nel primo intervento sanitario d’emergenza.

eXor SA (extreme in orthopedics) fa parte del gruppo Bi International SpA Group, di proprietà dell’imprenditore Dott. Paolo Balossi. Il Gruppo, per lungo tempo referente di eccellenza assoluta nel mercato italiano di forniture ortopediche e soluzioni sanitarie, incontrerà lunedì 20 maggio presso la sua sede di Via Romolo Bitti 24 a Milano Gabriele Bove- Responsabile Comunicazioni di Intervol Ambulanze e Coordinatore Tecnico di Anpas Lombardia (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze Comitato Regionale Lombardia). L’associazione che riunisce 113 Associazioni di Volontariato e Pubblica Assistenza che operano sul territorio lombardo gestisce servizi di Emergenza-Urgenza per le Centrali 118 territoriali, svolgendo attività di Protezione Civile, servizi sociali e si occupa della tutela, dell’assistenza, della promozione e del coordinamento del volontariato organizzato. Con oltre 18.000 Volontari, Anpas Lombardia è tra le principali realtà partner del sistema di soccorso sanitario extra-ospedaliero in Lombardia, gestisce oltre il 47% dei servizi di Emergenza-Urgenza in Lombardia. L’incontro con il Dott. Paolo Balossi di eXor e BiGroup punterà sui temi del primo soccorso, con lo scopo di effettuare una donazione di 90 tavole spinali con relativi 80 kit fermacapo e 90 cinture ragno scorrevoli, per un valore totale di oltre 110mila euro.

primo soccorso beneficienza paolo balossi

Il Dott. Paolo Balossi che ha lavorato per anni negli scenari internazionali in zone storicamente instabili e governate da una politica militare che lascia alle spalle persone bisognose, amputate, e spesso in condizioni di emergenza, ha già fatto altre donazioni similari in territori quali Libia ed altre zone disagiate. Di recente infatti ha donato lo stesso materiale e quantitativo all’International Medical Corps di Tripoli (Libia) e precedentemente ha fatto altre donazione, così come molte attività di collaborazione con 118, Unicef  e e-Nable. L’attività di eXor nasce da una trentennale esperienza nella produzione e commercializzazione, anche attraverso terze parti, di prodotti per l’ortopedia e la riabilitazione (Orthopedics) e si sviluppa nell’area Healthcare&Hospitals (consulenza tecnica e scientifica negli ospedali e centri ortopedici), Holding&Finance (progettazione e realizzazione di ospedali, cliniche, case di riposo e centri di riabilitazione), ed Healthcare Real Estate (che svolge attività di intermediazione nella vendita di strutture sanitarie o ospedaliere).